21 aprile 2018

Pasdaran sventano trame nazionali e straniere dal 1979




Lo stato maggiore delle forze armate della Repubblica islamica dell’Iran ha rilasciato mercoledì una dichiarazione nell’anniversario della fondazione dei Pasdaran (Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica – Irgc) nel 1979.

Teheran – Murales su via Enghelab

“Il puro albero dei Pasdaran (Irgc) ha sviluppato e diffuso il corpo volontario dei Basij nel Paese e ha sempre sventato le diverse trame di diversi nemici nazionali e stranieri della Rivoluzione islamica“, si legge in una dichiarazione rilasciata ieri dallo Stato maggiore delle Forze armate della Repubblica Islamica dell’Iran.

La dichiarazione è stata fatta per celebrare la Giornata nazionale del Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica che viene celebrata secondo il calendario lunare in Iran il terzo giorno del mese di Sha’ban. Anche il secondo giorno del secondo mese del calendario iraniano, Ordibehesht, è l’anniversario del giorno in cui l’Imam Khomeini emise il decreto per istituire il nobile corpo dei Pasdaran nel 1979.

di Redazione

Facebook Seguimi