06 gennaio 2018

Nasrallah: “Ora è tempo di affrontare Israele“


Il segretario generale di Hezbollah, Seyyed Hassan Nasrallah, si è incontrato giovedì scorso con una delegazione del Fronte popolare per la liberazione della Palestina, dichiarando che l’Asse della Resistenza ha ora il tempo sufficiente per combattere contro Israele dopo le vittorie raggiunte contro i gruppi terroristici nella regione.

Secondo la rete televisiva libanese Al-Mayadeen, nel corso della riunione, il segretario generale di Hezbollah ha sottolineato che dopo molti successi ottenuti nella lotta contro il terrorismo, l’Asse della Resistenza ha ora abbastanza tempo per affrontare Israele, aggiungendo che “c’è bisogno di un piano globale per affrontare il regime occupante”.

Durante questa visita, durata parecchie ore, Nasrallah ha annunciato che l’identificazione di Gerusalemme come capitale del regime sionista rappresenta una nuova Dichiarazione di Balfour. Il leader della Resistenza libanese ha promosso l’unità tra i palestinesi e ha sottolineato che l’Intifada è un’opzione su cui il popolo palestinese e le forze nazionali e islamiche sono d’accordo. Affinché l’Intifada abbia successo nel raggiungere i suoi obiettivi, Seyyed Hassan Nasrallah ha sottolineato che tutto il potere della nazione deve essere convocato e tutti devono riunirsi attorno all’Intifada.

La delegazione del Fronte popolare per la liberazione della Palestina ha annunciato la sua disponibilità a impegnarsi in qualsiasi attività contro il regime israeliano e a fornire un piano comune per affrontare l’esercito occupante. All’inizio di questa settimana, una delegazione del movimento palestinese Al-Fatah si è incontrata con Seyyed Hassan Nasrallah per uno scambio di opinioni sugli ultimi sviluppi in Palestina.

Nella giornata di ieri, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato una risoluzione che rifiuta il riconoscimento da parte del presidente del governo americano, Donald Trump, di Al-Quds (Gerusalemme) come capitale del regime israeliano.

di Redazione

Facebook Seguimi