08 novembre 2016

Terremoto, la truffa corre sui social: falsa vendita di prodotti tipici nursini


La truffa corre sui social. Ignobili, vigliacchi, gli sciacalli che in queste ore stanno cercando di speculare sulla disgrazia del terremoto.

Circola sui social una lista di aziende norcine che – secondo il post – sarebbero disponibili ad inviare prodotti tipici nursini a chi ne facesse richiesta, segue la lista e i nomi delle aziende con riferimenti telefonici (numeri di cellulari) e e-mail.

Il fatto in sé sarebbe anche encomiabile perché offrirebbe in teoria la possibilità di poter risollevare l’economia della zona duramente colpita. Se non fosse che – stando almeno ai primi risultati di un’indagine della Guardia di finanzadi Spoleto – si tratterebbe di una truffa che circola sui social. Il consiglio dunque è quello di fare molta attenzione, non inviare in alcun modo denaro e semmai dopo un’attenta verifica dei recapiti e delle denominazioni delle aziende.

Purtroppo nessuno può fermare i malintenzionati che approfittano persino di sciagure come quella del terremoto.

Posta un commento

Facebook Seguimi