10 febbraio 2016

Cos’è la stepchild adoption (“l’adozione del figliastro”)


Cos’è la stepchild adoption

La stepchild adoption (“l’adozione del figliastro”) è la possibilità che il genitore non biologico adotti il figlio, naturale o adottivo, del partner.
In Italia è già prevista per le coppie eterosessuali sposate da almeno tre anni o che abbiano vissuto more uxorio. Devono però essere sposati da almeno tre anni al momento della richiesta.
Non vale per le coppie omosessuali, non essendo riconosciuto il matrimonio né altre forme di unione per le persone gay.
In tutto il mondo i paesi che prevedono la stepchild adoption per le coppie gay sono 28. In 21 Stati c’è anche la possibilità di adottare i bambini che non hanno legami biologici con nessuno dei due partner.

Redazione
Posta un commento

Facebook Seguimi