11 ottobre 2015

Ecco perchè l’Italia e l’italiano non cambieranno mai:un popolo complice della disfatta

tv popolo governo

Un’Italia invasa dagli statali,personale in soprannumero negli uffici guidati dalle caste politiche (comuni,regioni,province ecc) e personale insufficiente in quei servizi statali che veramente contano (sanità,istruzione ecc ecc),per i quali però gli italiani pagano tasse assurde.

Un’Italia invasa da persone che vivono ed hanno vissuto con le tasse degli italiani,e che vogliono continuare a farlo per loro,la loro famiglia e i loro parenti,persone che NON VOGLIONO CAMBIARE per nessuna ragione al mondo il sistema attuale ,insensibili di fronte ai loro simili disoccupati,di fronte alla povertà,ai suicidi,alle aziende che falliscono sotto le loro case,al loro amico operaio che non riesce a sfamare i propri figli per pagare le tasse di cui LORO usufruiscono.

Loro sono statali,vivono di stato e restituiscono qualcosa tramite le tasse(anche loro le pagano),è logico che parteggiano per questo sistema anche se inefficiente e corrotto.

Un’ italia invasa da persone che ricevono ed hanno ricevuto favoritismi dalla politica,che ha sistemato la loro famiglia e i loro parenti in cambio del voto fino a che morte non li separi,indipendentemente dalla pasta di cui è fatto il politico che ha fatto il favore.

Un Italia invasa dall’ignoranza,che porta ad essere più docili a credere alle favole raccontate dai potenti e a parteggiare per loro.

Un Italia invasa dai media finanziati dai partiti per promuovere il “non cambiamento” il quale giova alle loro tasche e nuoce a quelle del povero operaio e disoccupato.

Un Italia invasa dalle organizzazioni criminali,che minacciando stragi,anch’esse non vogliono assolutamente cambiare il sistema politico attuale,in quanto fanno affari col sistema:appalti in cambio di voti,il famoso VOTO DI SCAMBIO POLITICO MAFIOSO (che il nostro caro governo non ha voluto abolire votando contro un emendamento presentato dall’ M5S).

Il sunto di tutto ciò è un’ ITALIA INVASA DALLA CORRUZIONE,che parte dal sistema politico e infetta come un cancro gli angoli più remoti della nazione,composta da un popolo FACILMENTE CORRUTTIBILE atto a parteggiare chi favorisce i propri interessi e non quelli comuni.

CHI PENSA CHE L’ ITALIA POSSA CAMBIARE IN QUESTO MODO PECCA DI PURA ILLUSIONE,PER CAMBIARE QUESTA NAZIONE BISOGNA “RIFORMARE” L’ITALIANO,UN POPOLO COMPLICE DELLA DISFATTA.

Jedasupport
Posta un commento

Facebook Seguimi