05 ottobre 2015

Baby pensioni d’oro e privilegi che insultano i poveri lavoratori! Benvenuti in Parlamento…

Pensioni D'oro
Mentre ai cittadini sono richiesti dei sacrifici e sudore amaro, la casta dei politici gode di trattamenti previdenziali di favore soprattutto per quanto riguarda le pensioni.
Loro si che hanno pensioni d’oro che vanno 3 a 10 mila euro al mese con soli cinque anni di contributi. Un vero insulto a chi, come noi comuni mortali, butta il sangue per avere una vecchiaia almeno dignitosa…

Dopo i cambiamenti disastrosi apportati in parlamento, la pensione PER NOI è un lontano miraggio. Ci hanno messo in condizione di non arrivarci, e se mai avremo questo lusso, saremo talmente vecchi che i contributi versati DA NOI per anni e anni, saranno goduti dallo stato e certo non da noi che poco dopo non ci daremo più!
INSOMMA: “Lavorare di più per prendere di meno”. E’ questa la soluzione che si prospetta…

Ma per i signori deputati esistono altre leggi e altre Pensioni…Altri privilegi e soprattutto ALTRE CIFRE!
Ecco alcune cifre che risalgono a qualche anno fa e che abbiamo abbiamo appreso dal sito il giornale.it:
“Francesco Rutelli incassa 6.400 euro lordi al mese (con più di una legislatura)
Luciano Violante, poco più di 6 mila.
Chi ha avuto una carriera politica più breve prende cifre più basse, ad esempio:
Antonio Di Pietro, il cui assegno è di poco inferiore ai 4.000 euro al mese,
Romano Prodi, intorno ai 3.000 euro mensili.
Giuliano amato con 32.000 euro di pensione al mese.
…e sono solo alcuni!
Eccone altre cifre per quanto riguarda le loro pensioni:



Ma ad oggi che siamo nel 2015: anno di riforme e tagli (NON SEMBREREBBE), i vitalizi di cui i deputati godranno ammontano a ben sette milioni di euro… E meno male che è stata fatta la riforma previdenziale alla Camera!

Facendo 4 conti, risulta che il rapporto sarebbe uno a venti. Per fare un paragone, è come se l’Inps avesse un buco di 220 miliardi tanti quanti quelli che occorrono per all’Italia per fallire assieme a tutti gli Italiani.

MA VOGLIAMO PARLARE DI NICHI VENDOLA?????
Lui il grande Paladino dei lavoratori..,
Il difensore del popolo…
Lui: grande oratore (a parole) di principi di equità politica morale…
DOVE SONO FINI ORA TUTTI I SUOI BUONI PROPOSITI? TUTTE LE SUE BELLE PAROLE SULL’ONESTA’ POLITICA???

Nichi Vendola… ha predicato bene ma ha razzolato male e dopo ben sette legislature, cinque da deputato e due da presidente di regione a 57 anni di età può godere di una signora pensione pari a6 MILA EURO MENSILI…
Anni ed anni di duro lavoro cessati con una piccola e meritata pensione di 5,600.00 euro.
Ma se vi state arrabbiando a leggere tutto questo, aspettate di sapere il seguito…

FONTE: http://www.informatore.eu/articolo.php?title=e-bravo-nichi-pensionato-baby-e-di-lusso
Posta un commento

Facebook Seguimi