24 agosto 2015

Inno Movimento 5 stelle --Ognuno vale uno.



Febbraio 2013. Il Movimento 5 Stelle, nato “dal basso” e cresciuto su Internet, ottiene quasi nove milioni di voti e diviene la prima forza politica alla Camera dei Deputati. Per la prima volta nella storia della Repubblica un movimento di cittadini, senza alcuna alleanza di partito e senza finanziamenti pubblici, ottiene un simile risultato. Normali cittadini entrano in Parlamento e la loro esistenza cambia radicalmente. Una nuova vita, fatta di entusiasmi, sogni, ma anche di delusioni, tradimenti, ricatti e giochi sporchi. Un cambiamento personale così importante e delicato che, oltre la vita dei protagonisti, vede coinvolte le vite di un intero popolo. Da quel giorno di febbraio il peso di una scelta, giusta o sbagliata, assume un significato completamente diverso, con la consapevolezza di non poter più permettersi nessuna leggerezza.
Ho imparato una sacrosanta regola: in politica nulla succede per caso! ITALIANI CONDANNATI PER COLPA DI CHI? Mi rivolgo Chi ha votato prima Berlusconi alle politiche e poi Renzi alle Europee. Ti sei reso conto di ciò che hai combinato? Come è possibile essere cosi stolti? Come non si può vedere le porcare cosi palesi? Hai dato il Voto al PD/Renzi. Eppure è chiaro che siamo in una oligarchia, una dittatura mascherata da Democrazia.
Posta un commento

Facebook Seguimi