30 luglio 2015

TalkReal, da Atene: per la sinistra è il momento di abbandonare l'euro, o addirittura l’Ue?

TalkReal, da Atene: per la sinistra è il momento di abbandonare l'euro, o addirittura l’Ue?

Nelle ultime settimane, le maschere sono davvero cadute: le strutture e la legittimità della zona euro sembrano ora completamente distrutte

Pochi giorni fa, il giornalista di The Guardian Owen Jones ha chiesto pubblicamente se per la sinistra sia giunto il momento di abbandonare l’Unione Europea. In questo episodio di #TalkReal, quattro ospiti d’eccezione discutono questo tema.

La strategia praticata da Syriza per mettere fine all’austerità è fallita. Che cosa comporta ciò per il futuro della sinistra greca e per il movimento europeo contro l’austerità?

Nelle ultime settimane, le maschere sono davvero cadute: le strutture e la legittimità della zona euro sembrano ora completamente distrutte. È davvero giunto il momento per la sinistra di abbandonare la moneta unica, o addirittura l’Unione Europea? E che ruolo possono giocare i movimenti sociali nella ricostruzione di un progetto transnazionale radicale contro l’austerità e per un’Europa democratica e socialmente equa?

Queste sono alcune delle questioni al centro del nuovo episodio di Talk Real “Syriza and Europe”, registrato ad Atene durante la Democracy Rising Conference organizzata dal Global Centre for Advanced Studies.

Ne abbiamo discusso con: Costas Douzinas, noto intellettuale greco vicino a Syriza; Margarita Tsomou,performer greca e opinionista, residente a Berlino; Jerome Roos, scrittore e fondatore di ROAR Magazine; eSrećko Horvat, filosofo croato e membro del consiglio di European Alternatives. Presenta e modera Lorenzo Marsili, direttore di European Alternatives.
 

Posta un commento

Facebook Seguimi