09 luglio 2015

La nuova Banca di sviluppo BRICS potrebbe concedere il primo prestito il prossimo aprile

La nuova Banca di sviluppo BRICS potrebbe concedere il primo prestito il prossimo aprile


L'Africa è una delle aree geografiche prioritarie. Il presidente della banca, Kundapur Vaman Kamath.

La Nuova Banca di sviluppo dei Paesei del blocco BRICS potrebbe fornire il suo primo prestito nel mese di aprile 2016, ha detto il presidente della banca, Kundapur Vaman Kamath.

"Il mio primo obiettivo è che entro il 1 aprile 2016 venga approvato il nostro primo prestito", ha detto Kamath all'agenzia Press Trust of India .

Secondo il presidente della NDB, la banca del BRICS cambierà le modalità di funzionamento delle banche multilaterali, pur vedendo le altre istituzioni finanziarie come il Fondo monetario internazionale , la Banca mondiale e la Banca asiatica di sviluppo come "partner, non rivali" .

"Non ci sarà alcuna concorrenza. Il mercato è abbastanza grande per tutti. Saremo tutti i partner nello sviluppo dell'India e altri mercati emergenti", ha detto. 

Il presidente della nuova istituzione finanziaria ha sottolineato l'enorme potenziale della banca .

"Soprattutto, abbiamo un gran numero di fondatori della banca. Credo che saremo forti nel commercio. In secondo luogo, lavoreremo come partner. Useremo il capitale effettivamente, proveremo ad utilizzare nuovi strumenti per moltiplicarlo", ha detto a RT . 

Il presidente ha osservato che la "costituzione di questa banca dimostra che i paesi in via di sviluppo sono in grado di creare le loro istituzioni".

"Per estendere i capitali a questi paesi useremo le loro valute locali . In questo modo si riduce il rischio di volatilità dei paesi mutuatari ", ha detto il presidente.

Kamath ha detto che la nuova banca introdurrà i propri standard, sottolineando l'importanza delle innovazioni .

La banca sarà aperta ai nuovi membri, ha detto, assicurando che "l'interesse sarà enorme" e che "l'Africa è una delle aree geografiche prioritarie "
Posta un commento

Facebook Seguimi