25 luglio 2015

La mafia si libera delle certificazioni


"Sostituire la certificazione antimafia con l'autocertificazione solo ed esclusivamente per la ricostruzione de l'Aquila è un vero regalo alle mafie. Non bastano tutte le inchieste che hanno dimostrato quanto sia stata depredata la cittadinanza, ora è stato approvato anche un emendamento, presentato dalla Pezzopane e votato dal PD e tutta la maggioranza, nel decreto legge su Enti Locali che permetterà a chiunque di speculare sui morti di quel tragico terremoto".

I membri M5S della commissione Antimafia mettono in risalto questa gravissima azione anche alla luce: "di una continua riduzione delle prefetture, un disegno messo in atto dal Governo. Se le prefetture ad oggi hanno problemi nell'emettere le certificazioni antimafia oberate come sono di lavoro, il Governo riduce le prefetture di numero e così si passa facilmente all'autocertificazione su tutto il territorio nazionale. La manovra è chiara: favorire le mafie. Non c'è altro da aggiungere".
Posta un commento

Facebook Seguimi