01 luglio 2015

La Grecia chiede un nuovo piano di aiuti biennale

La Grecia chiede un nuovo piano di aiuti biennale

Reuters riporta che il governo greco avrebbe proposto un accordo all’eurozona per un piano di finanziamento di due anni gestito dal nuovo fondo salva Stati (Esm) e una ristrutturazione del debito.

Per le 19 è stata convocata una riunione in teleconferenza dell’Eurogruppo per discutere la richiesta della Grecia di un nuovo prestito da parte dell’ESM. La Merkel, come riporta Dpa, sarebbe contraria ad un terzo prestito prima dell’esito del referendum di domenica in Grecia.
Posta un commento

Facebook Seguimi