27 luglio 2015

La Casa Bianca l'11 settembre: Ciak si gira.

La Casa Bianca l'11 settembre: Ciak si gira.

Diffuse oggi le scene di panico e preoccupazione a pochi minuti dall'attacco alle torri. Per fortuna il pasticcere era rimasto aperto.

di LVIX
(ARSENALE KAPPA)

E come se il Devid di Renzi non fosse già abbastanza per questo luglio tormentato, il mondo si è svegliato oggi ed ha scoperto "in esclusiva" cosa è accaduto alla Casa Bianca l'11 settembre.

Diffuse oggi le scene di panico e preoccupazione a pochi minuti dall'attacco alle torri. Per fortuna il pasticcere era rimasto aperto.

Vi sembrano tipi colpiti dalla catastrofe in corso? Con i suoi collaboratori e le prime riunioni dopo l’attacco in cui i funzionari della Casa Bianca appaiono smarriti e spaventati: "Le loro facce dicono tutto", ha commentato l’agenzia di stampa Reuters. Sono d'accordo: dicono tutto.

Pensavamo che gli attori di Beautiful fossero i più cani mai visti, ma invece ci sono anche loro. Queste foto sono false come una moneta da due dollari, come un'arma di distruzione di massa in Iraq... 

Siamo riusciti ad avere in esclusiva anche l'audio dei protagonisti. Ecco cosa hanno detto in quei frangenti.

1)

"TOH, DUE TORRI CHE BRUCIANO"

2)

"MIO MARITO CE L'HA LUNGO COSI', GIURO"

3)

"LO GIURO. NON GUARDATEMI COSI'. NON SO CHI SI E' SCOLATO LE ULTIME 4 BOTTIGLIE DI WISKEY"

4)

"VICE-PRESIDENTE UNA FACCIA PENSOSA ORA"

5)

"DAVVERO ANCHE A TE LE AUTOREGGENTI FERMANO LA CIRCOLAZIONE?"
"DITE CHEESE CHE SCATTANO"
"HO DETTO SENZA CIPOLLE QUESTA PIZZA. QUANDO ARRIVA"


7)

"CAZZO HANNO PORTATO QUELLI AL COCCO. IO LI ODIO QUELLI AL COCCO. PIACCIONO SOLO AI NEGRI"


6)

"CIAK SI GIRA: FINGETE DI ESSERE PREOCCUPATI."

e alla fine...

"ED ORA TUTTI IN GITA SULL'AIRFORCE. MA SENZA FRETTA EH?"

Posta un commento

Facebook Seguimi