27 giugno 2015

Gli indizi di una possibile guerra tra Cina e Stati Uniti

Gli indizi di una possibile guerra tra Cina e Stati Uniti

Mentre gli Usa cercano di ridurre le spese militari, il bilancio della Difesa cinese cresce ogni anno in modo significativo

Il conflitto nel Mar Cinese Meridionale non è l'unico segnale della crescente tensione nelle relazioni tra Cina e Stati Uniti Ci sono altri indizi che suggeriscono che una guerra tra queste due potenze potrebbe avverarsi, anche se non in un immediato futuro. Sia la Cina e gli Stati Uniti continuano ad aumentare infatti i loro bilanci militari, che sono già i maggiori al mondo.

Il blog End of American Dream elenca tutti gli indizi che suggeriscono che le due potenze si stanno preparando per una resa dei conti.

Il conflitto nel Mar Cinese Meridionale

La Cina si impegna a rafforzare le sue posizioni nella regione delle isole Spratly. Mentre Pechino dice che la creazione di isole artificiali della regione ha scopi scientifici, l'intelligence USA insiste sul fatto che la Cina prevede di stabilire basi militari nella zona contesa. Da superpotenza, gli Stati Uniti d'America cercano di contrastare il desiderio di Pechino di dominare il Mar Cinese Meridionale.

Secondo diversi analisti , l'espansione artificiale delle isole da parte della Cina è percepita a Washington come un tentativo per far pendere la bilancia in modo unilaterale a favore della Cina, così esprime la sua forte protesta. In Cina, si parla apertamente di una guerra che potrebbe essere necessaria per difendere gli interessi nazionali nel Mar Cinese Meridionale.
Posta un commento

Facebook Seguimi